Daily Archives

14 Febbraio 2019

L'URLO DELL'ANIMA

” Dentro l’Amore”

San Valentino non è la festa degli innamorati ma é la festa dell’amore ,quello vero, quello autentico, quello che sa volare con ali di carta anche in pieno temporale!!! Non è solo il 14 del secondo mese dell’anno, ma ogni momento che la vita ci regala, riservandoci sorprese mozzafiato.  E’  per questo oggi ho la dedica è particolare, “Dentro l’amore” è una poesia della mia raccolta “L’urlo dell’anima” che mi ha regalato lacrime di gioia senza freno in una mattina del 27 Maggio di qualche anno fa. Quando a quasi a fine celebrazione del matrimonio dei miei più cari amici, dove tra l’altro ero la testimone della sposa; il sacerdote non fece la benedizione di congedo, come il libretto riportava. Non ci invitò ad alzarci in piedi. Ero consapevole che mi sarei emozionata dall’inizio alla fine ma non in quel momento. Il sacerdote diede inizio alla lettura di parole a me molto familiari, “C’è amore in due sguardi che si cercano, in due mani che si intrecciano…”. La poesia “Dentro l’amore” poesia scritta per loro da fidanzati, ora marito e moglie.

DENTRO L’AMORE

C’è amore in due sguardi che si cercano,
in due mani che si intrecciano.

C’è amore quando la felicità di qualcun altro
è la cosa più preziosa che ci sta a cuore,
diventando anche la tua felicità.

C’è amore quando si ha l’inquietudine di continuare
per la paura di sbagliare.

C’è amore nelle parole che chiedono il silenzio,
negli occhi che urlano il dolore,
nei gesti freddi che difendono un amore.

C’è amore dentro ogni malattia,
nella mano che disinfetta ogni piccola ferita.

C’è amore in una carezza
prima di qualsiasi bacio.
in un pensiero prima di un abbraccio.

C’è amore nel perfetto tempo d’amare,
nelle lenzuola fresche di seta
che ricordano il suo nome.

C’è amore dentro l’amore,
quando il cuore torna libero d’amare …
mentre Amare diventa una promessa eterna.

tra un bacio e un altro
un lampo e un tuono
tra un’estate e una primavera.

Grazia Sposito