L'URLO DELL'ANIMA

Questa sono io

Mi chiami Grazia.
Ho trent’anni e quel tre davanti allo zero
in certi momenti mi fa venire i brividi.
Non ho mai indossato una gonna
perché su i tacchi non ci camm
ino,
anzi mi fanno venire solo il solletico alle caviglie.
Sono già fortunata che mi reggo in piedi,
sono già stata premiata dalla vita per questo. 

Mi chiamo Grazia e ho sempre creduto nella felicità,
perché è la sola al mondo, oltre all’amore
che mette le ali alla nostra anima.
Mi chiamo Grazia
e ho sempre aspettato il verde di ogni semaforo,
anche se dietro di me si era formata una fila lunghissima.
Mi chiamo
 Grazia  e conto i giorni per raggiungere tutti i sogni.

                                                                                                                                                                                           Grazia Sposito

 

Siamo il silenzio che resta dopo le parole siamo la voce che può arrivare dove vuole siamo il confine della nostra libertà siamo noi l’umanità siamo in diritto di cambiare tutto e di ricominciare ricominciare… (Mannoia)

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply